Calcio streaming: come seguire le partite in Italia

Calcio in streaming

Il calcio conta milioni di appassionati in tutto il mondo, tanto che si tratta dello sport con più tifosi e seguaci al mondo. Secondo le statistiche più recenti, 4 miliardi di persone nel mondo sono interessate al calcio e 50 milioni di queste in Italia. Per questo motivo, non sorprende che molte persone siano interessate a come accedere a servizi di calcio streaming per tifare la propria squadra del cuore.

La buona notizia è che esistono molti servizi e siti di calcio streaming da computer, tablet o smartphone. Tutte le piattaforme di calcio streaming legali richiedono un pagamento, tuttavia, esistono dei servizi di calcio streaming illegali completamente gratuiti che, anche se potrebbero attrarre molti utenti, includono dei rischi.

Quali competizioni di calcio in streaming guardare?

Calcio in streaming Liga

Gli appassionati di calcio apprezzeranno sapere che sono presenti tantissime competizioni nel mondo da poter seguire in streaming. Ecco alcune delle competizioni principali da seguire:

Serie A. Si tratta della competizione principale italiana con una storia di oltre 100 anni. Fino a qualche anno fa chiunque fosse interessato a seguire tutte le partite era costretto a sottoscrivere un abbonamento ai canali satellitari, dato che Sky possedeva tante esclusive. La Lega, tuttavia, ha cambiato le regole non autorizzando più la presenza di servizi con monopolio e autorizzando la trasmissione sul web da parte di più provider. Per questo motivo, è possibile seguire la Serie A sul web su vari altri servizi, come DAZN.

Premier League. Il campionato di calcio inglese è uno tra i più seguiti e avvincenti al mondo. All’interno sono presenti 20 squadre tra cui alcune delle più forti e famose al mondo come Manchester United e Liverpool. Data la portata, tantissimi servizi cercano di ottenere i diritti per le trasmissioni. Le persone che si trovano in Italia possono accedere alle partite di Premier League sia tramite servizi nazionali che servizi esteri.

LaLiga. La competizione spagnola è particolarmente apprezzata a livello internazionale per la qualità dei giocatori e delle squadre che partecipano. Negli anni, il campionato è diventato sempre più famoso per la presenza di campioni come Lionel Messi, da molti considerato il giocatore più forte al mondo.

Bundesliga. In Germania il calcio ha un ruolo di spicco, indubbiamente sport nazionale. La Bundesliga ha un numero elevato di seguaci sia nella nazione che all’estero. Squadre come Bayern Monaco e Borussia Dortmund sono considerate tre le più competitive per il numero elevato di competizioni a livello internazionale vinte.

Ligue 1. Il campionato francese è apprezzato sia in Francia che a livello internazionale. All’interno del campionato sono presenti alcuni nomi di spicco come Mbappé, il quale ha anche trascinato la nazionale francese alla vittoria del mondiale pochi anni fa.

Oltre ai campionati nazionali, è possibile seguire numerose coppe. Le più famose sono sicuramente Champions League ed Europa League, tuttavia, in ogni nazione vengono organizzate numerose altre partite di coppa, trasmesse in turni infrasettimanali.

Servizi di calcio streaming disponibili

Sono disponibili due tipologie di siti per calcio streaming online in Italia principali. Ecco quali sono:

Piattaforme legali. Le piattaforme che trasmettono calcio streaming in Italia in modo legale attualmente sono tre: Sky, DAZN e Amazon. Per questi servizi, gli utenti devono sottoscrivere un abbonamento e accedere ai siti con il proprio device. Nonostante ciò, gli utenti in Italia possono accedere anche a servizi di streaming esteri, navigando come se si trovassero in tale nazione. Ad esempio, accedendo a Netflix in Francia è possibile seguire la Ligue 1. Per fare ciò è necessario usare una VPN.

Piattaforme illegali. Esistono anche numerose piattaforme illegali che consentono di seguire le partite in modo completamente gratis. Alcuni dei servizi più famosi sono Batmanstreaming e Rojadirecta. Attualmente, il governo italiano sta utilizzando una linea dura sui servizi di calcio streaming pirata, chiudendo tantissime piattaforme ogni giorno. Per questo motivo, si sconsiglia di usare servizi di calcio streaming illegali.

Consigli per seguire la propria squadra

Come già evidenziato, esistono tantissimi modi per seguire calcio in streaming. Nonostante ciò, consigliamo di usare solo piattaforme di calcio streaming legali e legittime. Anche se è necessario pagare un abbonamento, sono le uniche che consentono agli spettatori di non doversi preoccupare realmente di eventuali conseguenze.

Inoltre, dato che sul web è possibile trovare tanti servizi geo-protetti, un buon modo per evitare questi blocchi è quello di usare una VPN. Sconsigliamo di affidarsi a servizi illegali che potrebbero esporre a dei rischi inutili.

Lascia un commento