Casacinema: che cos’è e perché è meglio evitarlo

Casacinema è un servizio che permette di guardare serie TV e film in streaming gratis, focalizzato per il mercato italiano. La pagina web offre un’ampia raccolta di titoli in italiano, suddivisi per categoria. Ad una prima vista della homepage, potrebbe sembrare un servizio legittimo e affidabile, tuttavia non lo è.

Basta eseguire un solo click sulla pagina per accorgersi della presenza di pop-up di reindirizzamento e annunci fastidiosi, campanello di allarme che indica un servizio di streaming illegale, proprio come Il Genio dello Streaming. Casacinema, infatti, non possiede i diritti per i contenuti messi a disposizione degli utenti, e per questo motivo ha già subito diverse operazioni legali da parte dello stato italiano e delle autorità di protezione del copyright. 

Casacinema è un sito web legale?

Ci teniamo a ribadire, se non fosse stato ancora capito, che Casacinema è illegale. Dato che offre contenuti protetti da copyright senza pagare i titolari e i produttori degli stessi, Casacinema viola diverse leggi a tutela del diritto d’autore. Il fatto che questi contenuti siano a disposizione di tutti tramite dei link aggrava ancora di più la situazione, configurando non solo il reato di detenzione, ma anche di trasmissione di materiale protetto da copyright.

Gli sviluppatori di Casa Cinema rischiano davvero tanto e, nel caso in cui venissero identificati, finirebbero per scontare una pena che varia da alcuni mesi a vari anni di carcere. Gli utenti devono stare in guardia, allo stesso modo. Un utente che guarda materiale protetto da copyright su Casa Cinema in modo illegale rischia una multa di 150 €, un prezzo decisamente superiore rispetto ad abbonarsi ad un servizio legittimo e affidabile.

Perché Casacinema è stato oscurato?

Casacinema non è un servizio nuovo sul mercato italiano, infatti, esiste da svariati anni. Nonostante ciò, alcuni potrebbero aver notato che il sito non era disponibile per un lungo periodo di tempo e che ora è stato riaperto con un nuovo url e dominio. Il motivo è molto semplice. Dato che Casacinema viola le leggi italiane offrendo film in streaming gratis protetti da copyright, le autorità bloccano i domini e i server nel tentativo di ridurre la diffusione della pirateria. Queste operazioni, tuttavia, per ora si sono rivelate inutili, perché ogni volta che un sito viene chiuso, ne viene aperto un altro identico con un nuovo indirizzo.

Questo è esattamente quello che è successo a Casa Cinema, con gli sviluppatori che hanno trasferito la raccolta di serie TV e film in streaming gratis su un nuovo indirizzo per continuare a fornire il proprio discutibile servizio agli utenti. Questa tecnica sta funzionando, a dimostrazione dei numeri riusciti a ottenere dal servizio streaming, fatto che evidenzia come la pirateria sia ancora un notevole problema sul web e in Italia.

Pericoli di usare il sito web Casa Cinema per guardare film in streaming gratis

Abbiamo già detto che guardare film in streaming gratis su Casacinema è illegale. Nonostante ciò, i pericoli di carattere legale non sono gli unici correlati al sito web. Il sistema di monetizzazione adottato dagli sviluppatori, infatti, nasconde alcuni rischi informatici a cui gli utenti dovrebbero fare attenzione. Ecco quali sono:

Annunci di phishing. Durante la navigazione sul sito web Casa Cinema si possono notare vari annunci che compaiono in modo casuale. Questi annunci spesso presentano messaggi fasulli pensati per ingannare gli utenti e non dovrebbero essere mai cliccati perché reindirizzano su pagine malevoli che potrebbero forzare l’installazione di software pericolosi per il dispositivo.

Reindirizzamenti automatici. Oltre agli annunci, gli sviluppatori di Casa Cinema guadagnano anche con reindirizzamenti sui click. Ogni volta che si clicca su un elemento, il browser viene forzato ad aprire altre pagine che devono essere chiuse rapidamente per evitare problemi.

Questo sito web per film in streaming gratis potrebbe sembrare un’opzione interessante, ma sconsigliamo vivamente il suo utilizzo.

Lascia un commento