CB01: che cos’è e perché questo sito non è sicuro

CB01 e Cineblog 01 sono due dei nomi utilizzati da questa piattaforma di serie TV e film in streaming tanto vasta, quanto controversa. A causa della diffusione di contenuti protetti da copyright, infatti, fin dai primi mesi dalla fondazione, gli sviluppatori di Cineblog 01 sono stati costretti a cambiare denominazione, url e dominio per evitare i blocchi imposti dal governo italiano. Inoltre, dato il successo ottenuto da questo sito, sono nate tantissime copie che potrebbero rendere ancora più complicato per gli utenti capire che cosa hanno davanti.

Attualmente, l’unica piattaforma CB01 originale è CB01.in, tuttavia, solo per il fatto di essere il sito di streaming reale, questo non vuol dire che Cineblog 01 sia sicuro per gli utenti, anzi proprio il contrario. Proprio come molte altre piattaforme di streaming pirata, presenta una serie di rischi di sicurezza che variano dai link forniti all’interno, passando per gli annunci pubblicitari ingannevoli, principale fonte di guadagno di Cineblog, fino a opzioni di abbonamento fasulle che non hanno niente a che fare con i servizi di streaming legali e sicuri disponibili sul territorio italiano. Vediamo maggiori informazioni.

CB01 è legale da usare per streaming?

Come accennato in precedenza, dato che Cineblog 01 offre una ampio catalogo di serie TV e film in streaming protetti da copyright, si trova su un filo sottile tra legalità e illegalità. Il sito trasmette e diffonde contenuti protetti dal diritto d’autore, per cui è ritenuto illegale dallo stato italiano, con gli sviluppatori che rischiano da sei mesi fino a 3 anni di carcere. Questo è il motivo per cui il sito viene continuamente oscurato da parte delle autorità e deve cambiare indirizzo frequentemente.

L’uso da parte degli utenti di Cineblog 01, tuttavia, non costituisce un reato penale, ma prevede solo una sanzione pecuniaria, che, nello specifico, ammonta a circa 150 €. Nel caso in cui un utente venga sorpreso a vedere contenuti in streaming protetti da copyright in modo illegale dovrà pagare la multa, ma non rischia di essere arrestato.

È possibile scaricare contenuti da Cineblog?

La questione si complica se l’utente decidesse di scaricare tali contenuti e diffonderli ad amici, condividerli in P2P o venderli. La detenzione di questi contenuti, infatti, è equiparabile alle azioni svolte dalla piattaforma e dagli sviluppatori di Cineblog 01 stesso, per cui si rischiano mesi o anni di carcere, e confisca di beni o profitti nel caso in cui l’attività venga svolta a fini di lucro.

Da sottolineare che CB01 si affida a sistemi di archiviazione dei contenuti terzi, come unico metodo di protezione per la propria legalità. Anche se questa tecnica ha funzionato negli anni, le leggi sempre più rigide in materia di protezione del diritto d’autore consentono di oscurare CB01 pur mettendo a disposizione solo dei link terzi esterni per accedere a tali contenuti, dato che viene sanzionata anche la diffusione e non solo la conservazione.

Quali sono i rischi di sicurezza di Cineblog 01

Oltre ai rischi legali citati sopra, CB01 non è sicuramente un sito da usare senza fare attenzione. La presenza di annunci e moduli di iscrizione fasulli, progettati per ingannare gli utenti, potrebbero provocare:

  • Furti
  • Fughe di dati
  • Malware sui dispositivi

CB01, infatti, vende il proprio spazio sul sito a società pubblicitarie che, data la natura della piattaforma, inseriscono gli annunci e le inserzioni più controverse, solitamente non accettate in altre tipologie di siti. Questa è la fonte di guadagno principale del sito. Molti annunci su CB01 sono anche nascosti dietro ai click degli utenti, aprendo pop-up e schermate aggiuntive del browser, particolarmente fastidiose.

Navigare su Cineblog non è sicuramente un’impresa facile. Anche se si sconsiglia l’utilizzo di CB01, chiunque voglia accedere farebbe meglio a verificare di avere antivirus, VPN o altro sistema di protezione installato e funzionante, dato che il sito potrebbe esporre browser e dispositivo alle minacce citate sopra. In generale, gli utenti che non vogliono correre rischi dovrebbero evitare di usare Cineblog e cercare altre opzioni di streaming più affidabili.

Domande frequenti (FAQ)

Come scaricare da Cineblog?

All’interno di Cineblog è possibile trovare dei link per il download dei contenuti. Basta cliccare sui link per avviare il download, tuttavia, potrebbe capitare che venga richiesta registrazione, la quale è sconsigliata.

Come vedere film su CB01 senza registrarsi?

La maggior parte dei contenuti su CB01 sono visibili senza registrarsi. Sono presenti anche dei link che richiedono la registrazione, tuttavia, spesso si tratta di truffe, motivo per cui è preferibile evitarli.

Lascia un commento